Il Brogliaccio del Dandy

In quest'area di appunti è data facoltà ai Visitatori di corredare con un'immagine un testo che abbia ad oggetto il mondo del Dandy. Un dettaglio, un personaggio, un'opera d'arte, potranno così trovare il riscontro grafico a volte necessario ad illustrare ciò che la parola non può esprimere. Si può inserire una sola immagine per volta. Come in tutte le aree interattive del castello, è necessario sottoscrivere l'intervento col proprio nome, cognome ed indirizzo.
Perché sia visibile l'anteprima dell'immagine, cosa assai importante, il nome del file grafico non dovrà assolutamente contenere spazi.
 
- Scrivi sul taccuino - Torna alla homepage -
 
  Titolo: Alexis de Redé - 5
Data: 2005-07-05
Nome Cognome: Giancarlo Maresca
E-mail: gran.maestro@noveporte.it

Cod. rif: 182
Testo:
. Il colpo di fortuna arriva nel 1941: in un ristorante a New York incontra Arturo Lopez-Wilshaw, miliardario di origine cilena residente a Parigi. Una settimana dopo, Alexis ne diventa l'amante, e ne conquista la fiducia occupandosi, in modo alquanto proficuo, del patrimonio, al punto che il magnate gli offre di tornare in Francia con lui e sua moglie Patricia (nella foto piccola qui a lato, con de Redé nel 1957). ...segue...
     
  Titolo: Alexis de Redé - 4
Data: 2005-07-05
Nome Cognome: Giancarlo Maresca
E-mail: gran.maestro@noveporte.it

Cod. rif: 181
Testo:
Alexis nasce a Zurigo nel 1922; è figlio di Oscar von Rosenberg, un banchiere ebreo di origine austro-ungarica, che aveva ricevuto il titolo dall'imperatore d'Austria Francesco Giuseppe nel 1916. Trascorre la sua prima infanzia con la madre, un fratello e una sorella in un appartamento in Svizzera, mentre il padre continua a risiedere a Vienna. A 9 anni, in seguito alla perdita della madre, morta di leucemia, il padre lo iscrive a Le Rosey, l'esclusivo collegio svizzero frequentato dai principi e dai figli degli uomini più-ricchi del mondo. Nel '39, in seguito a un rovescio finanziario, il padre si suicida. Con la modestissima rendita ereditata, il giovane Alexis acquista un biglietto per l'America, e fugge dall'Europa invasa dai nazisti. Si stabilisce a Los Angeles, dove inizia a lavorare da un antiquario di Melrose, ma ben presto, apprezzato per il suo gusto squisito, oltre che per la bellezza, l'eleganza e il fair play, si inserisce da protagonista nella jet society, grazie anche all'amica Elsie de Wolfe. ...segue...
     
  Titolo: Alexis de Redé - 3
Data: 2005-07-05
Nome Cognome: Giancarlo Maresca
E-mail: gran.maestro@noveporte.it

Cod. rif: 180
Testo:
Quest'uomo ambizioso - di cui Nancy Mitford nel 1956 aveva scritto: "Vive solo per il lusso, la bellezza e la vita sociale: è la Pompadour dei nostri giorni" - ha infatti vissuto un'esistenza dorata, frequentato glitterati e divi dello spettacolo, teste coronate e rockstar, legato il suo nome a personaggi famosissimi come Etienne de Beaumont, Jean Cocteau, i Rothschild, Salvador Dali, i duchi di Windsor, tanto per citarne alcuni. Ma in realtà poco si sa di lui. ...segue...
     
  Titolo: Alexis de Redé - 2
Data: 2005-07-05
Nome Cognome: Giancarlo Maresca
E-mail: gran.maestro@noveporte.it

Cod. rif: 179
Testo:
. Hanno raggiunto cifre record i mobili, gli objets d'art, i dipinti e i libri provenienti dall'Hòtel Lambert, l'hòtel particulier del XVII secolo che era stato la residenza del nobile fino al 2004, anno della morte: una collezione straordinaria e unica, rappresentativa di quel gusto eccentrico e ipersofisticato per cui de Redé era rinomato nel milieu cultural-mondano, l'ambiente cosmopolita che caratterizzava la capitale francese nella seconda metà del '900. Ma ancora più eclatante e "feroce" è stata la battaglia tra enchérisseurs per accaparrarsi i souvenirs e gli album di foto del barone, alcune a firma Cecil Beaton, testimonianze di un'epoca di fasti elitari, di ricevimenti esclusivi, di vacanze esotiche in palazzi sontuosi e crociere su mega-panfili, ovvero di un lifestyle superlativo, ammantato di eleganza e glamour. ...segue...
     
  Titolo: Alexis de Redé - 1
Data: 2005-07-05
Nome Cognome: Giancarlo Maresca
E-mail: gran.maestro@noveporte.it

Cod. rif: 178
Testo:
Alexis de Redé - di Anna Giulia Forti - Asta eccezionale, quella tenuta da Sotheby's alla Galerie Charpentier di Parigi il 16 e 17 marzo scorso: la vendita dei beni appartenuti al barone Alexis de Redé ha totalizzato 7, 1 milioni di euro, e non un solo oggetto è rimasto invenduto. Un evento che ha galvanizzato il mercato dell'arte, magnetizzando l'interesse dei connoisseurs. ...segue...
     
Inserisci la parola chiave da cercare:   

Effettua una ricerca su:
Cod. riferimento Cognome Titolo Descrizione


 
- Scrivi sul taccuino - Torna alla homepage -
 
 
[219 218 217 216 215 214 213 212 211 210 209 208 207 206 205 204 203 202 201 200 199 198 197 196 195 194 193 192 191 190 189 188 187 186 185 184 183 182 181 180 179 178 177 176 175 174 173 172 171 170 169 168 167 166 165 164 163 162 161 160 159 158 157 156 155 154 153 152 151 150 149 148 147 146 145 144 143 142 141 140 139 138 137 136 135 134 133 132 131 130 129 128 127 126 125 124 123 122 121 120 119 118 117 116 115 114 113 112 111 110 109 108 107 106 105 104 103 102 101 100 99 98 97 96 95 94 93 92 91 90 89 88 87 86 85 84 83 82 81 80 79 78 77 76 75 74 73 72 71 70 69 68 67 66 65 64 63 62 61 60 59 58 57 56 55 54 53 52 51 50 49 48 47 46 45 44 43 42 41 40 39 38 37 36 35 34 33 32 31 30 29 28 27 26 25 24 23 22 21 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 ]
Pagine totali: 219